Nocino


Autore: Mara
Dolci e Dessert, Liquori

8.00

PerBacco!

Si tratta di un liquore tradizionale, che costituisce un ottimo digestivo ma che racchiude anche proprietà antinfiammatorie, depurative, astringenti, antiparassitarie e antibatteriche.

La preparazione del nocino è una tradizione antica, tramandata dalle donne di famiglia di generazione in generazione. necessariamente occorre raccogliere le noci all\'alba della mattina di san giovanni (il 24 giugno), poiché nel corso della notte avranno potuto prendere la rugiada di san giovanni. ed è qui che la tradizione si perde nella notte dei tempi: in questa notte magica il sole si sposa con la luna (simboleggiando l\'unione del fuoco con l\'acqua) e le streghe si disperdono per i boschi in cerca di erbe che, se raccolte in questa notte, conserveranno intatte tutte le loro proprietà curative, i loro aromi e i loro profumi. va da sé che, data la particolare passione delle streghe di radunarsi sotto un noce, le noci andranno rigorosamente raccolte dalla mano di una donna.

A questo punto dobbiamo controllare lo stato di maturazione: le noci devono essere verdi e pungendole con un ago si deve poterle passare da parte a parte senza difficoltà e secerneranno un liquido bianco, lattiginoso e profumato. se presentano già la formazione di parte del guscio vanno scartate perché altererebbero il sapore del liquore rendendolo amaro.
A questo punto possiamo passare alla preparazione:
- spaccate le noci in 4 parti e mettetele in un capiente vaso di vetro trasparente, che chiuda bene ma che sia privo di guarnizioni di gomma
- aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata e la scorza del limone (solo la parte gialla)
- coprite tutto con l\'alcool
- chiudete bene e posizionate il vaso in un luogo soleggiato
- scuotetelo di tanto in tanto (almeno una volta alla settimana) e lasciatelo lì per almeno 40 giorni
- trascorso questo tempo filtratelo con una garza bianca
- preparate lo sciroppo di acqua e zucchero portandoli ad ebollizione in un pentolino. lo sciroppo è pronto quando il liquido diventa perfettamente trasparente
- lasciate raffreddare ed unitelo all\'alcool filtrato
- imbottigliate e chiudete ermeticamente.

- lasciatelo riposare in luogo fresco e buio almeno fino a natale.

Image 1
Image 1
comments powered by Disqus

Ingredienti


  • 23 noci
  • 1 l alcool
  • 700 g zucchero
  • 1/2 stecca cannella
  • 7 chiodi di garofano
  • 350 ml acqua
  • buccia di mezzo limone
  • 1 pizzico noce moscata