Millefoglie


Autore: Gennaro
Per 8 persone
Tempo: 30 min.
Dolci e Dessert

10.00

PerBacco!

Per la crema.

In una casseruola portare a ebollizione il latte con l'estratto della bacca di vaniglia e un pizzico di sale facendo poi riposare 10 minuti. nel frattempo sbattere i tuorli d'uovo con lo zucchero fintanto non fanno "nastro". aggiungere la farina setacciata e mescolare dal basso verso l'alto fino ad amalgamazione completa. versare il composto nel latte scaldare in bagno maria fino ad assodare la crema (fare in modo che sia ben compatta). coprire il contenitore con la crema e riporre in frigo per un paio di ore (fino a raffreddamento completo).


Per la sfoglia.

Stendere le 3 confezioni di pasta sfoglia (preferibilmente rotonde) e stendere ulteriormente con un mattarello per renderle leggermente più sottili. infornare le sfoglie bucherellate finemente con la punta di una forchetta e leggermente spolverate con un po' di zucchero a velo in forno a 200 gradi fino a leggera doratura. raffreddate le sfoglie a temperatura ambiente per poi essere ritagliate con cura all'esterno alla misura della torta (consigliato 22 cm. ) .


Mettere in congelatore un tegame d'acciaio (o la tazza della planetaria per chi la possiede), montare la panna aggiungendo un cucchiaio di zucchero. montata la panna andremo a mescolarla con la crema fredda (mescolare delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto accompagnando il movimento) aggiungere infine il cioccolato.


Mettere un disco di sfoglia alla base del piatto di portata, spalmare una metà della crema, coprire con il secondo disco di sfoglia, spalmare ancora con uno strato di crema e coprire nuovamente con terzo disco di sfoglia.

Lasciare un po' di crema per spalmarla all'esterno della torta.

Prendiamo l'avanzo delle sfoglie che abbiamo precedentemente ritagliato e sbricioliamolo con le mani. spalmiamo con il rimanente della crema attorno alla torta e scagliamoci intorno le briciole della sfoglia. spolveriamo con lo zucchero a velo.


N . B . per il cioccolato fondente si può usare delle gocce, facilmente reperibili in commercio. un consiglio: consumare a poca distanza dalla fine della preparazione perché la sfoglia tenderebbe ad assorbire l'umidità della crema rendendola poco friabile e antipatica al taglio (nonché al gusto).

Image 1
comments powered by Disqus

Ingredienti


  • mezzo l latte
  • 4 tuorli uova
  • 130 g zucchero
  • 40 g farina
  • 1 stecca vaniglia
  • 250 g panna da montare
  • 3 pz pasta sfoglia
  • 50 g cioccolato fond. sbriciolato
  • qb zucchero velo
  • 1/2 cucchiaino sale