Bagna Cauda ( Salsa Calda)


Autore: Chef Ignoto
Per 4 persone
Tempo: 0,45 min.
Salse e Sughi

8.90

PerBacco!

lavare le acciughe, molto velocemente nell’aceto di vino, quindi diliscarle e metterle da parte.

Tritare finemente l'aglio (o pestarlo nel mortaio) e metterlo per un ora nel latte per renderlo più digeribile.

Mettere in un pentolino l'aglio e il latte e far cuocere il tutto a fuoco lento.

Nel frattempo scaldare l'olio e il burro in un tegame, possibilmente di coccio, e quando è ben caldo, ma non è ancora in ebollizione, aggiungere l'aglio con il latte.

Mescolare per bene fino a che l'aglio non si è sciolto completamente, quindi aggiungere le acciughe e continuare a mescolare per almeno 20 minuti, fino a che le acciughe non si sono sciolte.


Servire la bagna cauda, mantenerla calda in un ‘fujot’, e gustare con verdure (patate lesse, cardi gobbi , cavolo, sedano, cipolle e peperoni scottati), con carne (bollito) o la polenta.


Buon appetito
La bagna càuda è una tipica specialità gastronomica della cucina piemontese

Image 1
comments powered by Disqus

Ingredienti


  • 200 g acciughe sotto sale
  • 200 g spicchi di aglio
  • 200-250 ml olio extra vergine di oliva
  • 50-100 ml latte
  • 40 g burro