Torta Con Amarene Pesche Sciroppate È Nocciole


Autore: Graziella
Per 8 persone
Tempo: 30 min.
Dolci e Dessert

10.00

PerBacco!

Ho lavorato con la planetaria, usando la frusta, le uova con lo zucchero, finché son diventate chiare e spumose.


Durante la lavorazione, ho aggiunto succo di limone, olio di mais e 2 cucchiai di maraschino ( non tutto assieme, ma pian piano con una spatola girando dal sotto verso il sopra x non smontare le uova ) , la farina setacciata col lievito , vanillina e 1 pizzico di sale. ( io l’ho aggiunta in 3 volt)e una volta pronto il composto si versa in una tortiera imburrata e infarinata, si mettono le pesche sciroppate e una manciata di nocciole intere, sparse qua e là.


Cuocere a forno caldo a 160 gradi x circa 25. 30 minuti . fare sempre prova stecchino . ( io questa volta ho rivestito la teglia con cerniera con 1 foglio di carta forno) spolverizzato con zucchero di canna.


Guarnire con le pesche sciroppate a forma di fiore ( ho usato 1 stampino ) e mettere le nocciole sopra il composto di farina e uova.


Livellare bene e infornare a 200 gradi per 30 minuti.


Una torta buonissimaaaa . voi potete farla come desiderate .

Image 1
Image 1
Image 1
comments powered by Disqus

Ingredienti


  • 4 uova
  • 180 farina
  • 150 zucchero
  • 1 barattolo di pesche sciroppate ( fatte sgocciolare bene dal loro succo.)
  • 100...(80) olio di mais
  • 1/2 busta lievito x dolci
  • 1 vanillina
  • 2 cucchiai liquore maraschino
  • 1 limone buccia più succo
  • pizzico sale amarene sciroppate e nocciole